INDICE DOCS STORIA RIFLESSIONI LINKS FORUM OLDRIBS
Eliminazione vro 737 ed installazione pompa ac
 

Girovagando in rete, non sono riuscito a trovare, sicuramente per colpa mia, una guida per l'installazione della pomba benzina su 737 ed eliminazione vro...

 

Premetto che ho un johnson 737 40 cv anno 2002, So che è un motore vecchio (anche se il mio è una rimanenza di magazzino ed è nuovo) e probabilmente ero l'unico che non lo aveva ancora tolto, ma questo tutorial potrebbe comunque essere utile a qualcuno.

Perchè toglierlo?

Non so se il mio è VRO o VRO2, (probabilmente la seconda), e non so neanche se i grippaggi dovuti al VRO siano stati causati davvero da difettosità o dal passaggio da benzina rossa a verde, se il problema nel VRO2 sia stato eliminato magari con membrane diverse etc etc... , Fatto stà che il mio l'ho levato.

Qualcuno obbietterà che il VRo è comunque un passo avanti, miscela la benzina e l'olio in base ai giri del motore evitando di mandare la miscela alla massima percentuale quando il motore invece è al minimo dei giri imbrattando così le candele e creando una certà fumosità, ma francamente non mi pento di averlo eliminato: Non ho molto posto all'intero del gavone ed avere un altro serbatoio mi sembrava una certa cosa.

 

Parto subito col dire che ci stà che il lavoro come l'ho fatto io non sia il migliore , C'è per esempio chi per non smontare troppo lascia tutto il vro come stà, scollegando solo il cablaggio elettrico e tappando il tubo dell'olio. A questo punto il vro farà comunque il suo lavoro di pompa ma non miscelerà più benzina ed olio perchè il tubo dell'olio e di conseguenza il serbatoio olio non ci saranno più e la miscela la dovremmo fare da soli.

 

 

 

Io ho preferito toglierlo direttamente per i seguenti motivi:

1-la pompa l'avevo già

2-non sono riuscito a capire bene se il vro fosse affidabile anche solo come pompa.

3-il timore magari infondato di grippare

4-avere un altro serbatoio esterno con la riserva d' olio a strasciconi su un gommone di 470 mi rompeva un po perchè no ho molto spazio.

5-fare la miscela da me non mi pesa tanto, ho un serbatoio di 50 litri sempre pieno e ogni volta che esco aggiungo 10 litri di miscela.

 

in questo lavoro che ho fatto, ho solo un dubbio:

Non so se per evitare che il cicalino del vro suoni, basta scollegare il cablaggio del vro stesso come ho fatto io oppure va ponticellato qualche cavo. Non avendo ancora collegato la batteria, gli altri cablaggi e strumenti compresa manetta, non sono in grado di confermarlo. In merito a questo avevo trovato una discussione su di un sito ma non ricordo bene, cercherò di approfondire

 

Innanzitutto uno schema di principio di tutto il sistema e dei suoi componenti

Noi riutilizzeremo quasi tutto, adeccezione del VRO [1] della tubazione olio [17-19] e di quella di depressione [12]

 

Dopo aver smontato la parte superiore della scatola filtro ho fatto uscire dalla loro sede i piedini in gomma che ancorano il vro dietro alla scatola filtro aria. una volta fatto ciò ho tolto anche l'altra parte che è avvitata sui carburatori.attenzione alla guarnizione di sughero che stà tra i carburatori e l'air box.
purtroppo le foto dei passaggi dello smontaggio/scollegamento tubi dal vro non le ho fatte, ma è un operazione semplicissima ed osservando le foto dei lavori successivi si intuisce bene

Tolta la scatola filtro, passiamo ora alla rimozione del VRO

Una volta scollegato il VRO dai tubi benzina, olio e depressione, scollegare il cablaggio elettrico.

come detto nel testo in alto, devo verificare se basta staccare il cablaggio per evitare che l'allarme del vro suoni alla manetta o se bisogna fare un ponticello da qualche parte,

Aggiornerò al momento del collegamento del motore alla batteria.

Iniziamo adesso con il montaggio della pompa ac. Possiamo utilizzarne una standard del 521.

Individuiamo la presa pressione già predisposta ed utilizzata sui vecchi modelli premix. Si presenta come tre fori allineati, di cui il centrale tappato da una vite.( cerchiato in rosso)

L'altra presa, cerchiata in blu, mandava il mix olio benzina tramite vro, ora non serve più e verrà quindi tappato.

 

Per prima cosa bisogna svitare il tappo dal foro centrale, che trasmette il segnale di depressione direttamente dal carter alla pompa.

Nella foto il tappo è già stato tolto. Comunque il foro della depressione è quello più grosso. I due fori filettati destro e sinistro servono invece a sostenere la nuova pompa che ci andrà saldamente avvitata,

.l'impiastricciamentoche si vede sui fori è grasso marino.

Non dimentichiamo ovviamente di interporre tra pompa e blocco motore la relativa guarnizione.

Se trafila aria, la pompa non funzionerà e il motore girerà in modo irregolare, con sternuti e scoppiettii

Andiamo ad avvitare la nuova pompa.

E' bene spalmare di grasso la guarnizione ed attendere qualche minuto perchè si ammorbidisca prima di montare.

Se avete qualche dubbio sul da farsi, è utile potersi avvalere di un valido collaboratore cui chiedere consiglio... Qui la mia capo officina verifica l'ingrassatura della guarnizione....

Non essendo convinta neanche lei, ha voluto eseguire un ulteriore ed attenta osservazione più da vicino dando poi l'autorizzazione al montaggio..

questo è il risultato a lavoro finito.

a questo punto non resta che collegare la mandata della benzina alla nuova pompa.

 

Il tubo di mandata dall'uscita della pompa verso i carburatori riutilizza l'innesto a tre vie che precedentemente era collegato al vro..

 

Rimane infine da tappare la presa del VRO precedentemente cerchiata in blu....

Io ho utilizzato un bulloncino inserito all'interno di un pezzetto di tubo a sua volta collegato alla presa e stretto poi con una fascetta. così

Lo stesso tubo all'estremità opposta, inserito nella ex presa di pressione del VRO

Adesso che il lavoro serio è terminato, non resta che rimontare la scatola filtro aria e, se le abbiamo tolte, le guance laterali della bacinella..

 

 

Non avevo mai fatto un report dei miei lavori, anche se modesti, e mi faceva piacere provare.

Si accettano più che volentieri critiche e consigli.

 

Gabe 74

 
 
Last Update 22.07.2015

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright Enrico Dinon © 2004, - Riproduzione non autorizzata - All rights reserved.